3 giochi fatti in casa per stimolare la mente dei bimbi

Sappiamo bene come i bimbi piccoli abbiano bisogno di continui stimoli per la mente. L’ideale sarebbe che le attività che proponiamo loro siano complete, cioè che siano divertenti, che stimolino la fantasia e i sensi. E cosa c’è di meglio di qualcosa pensato su misura per ogni bambino? Di qualcosa fatto in casa, con oggetti e materiali a lui conosciuti?

Voglio condividere con voi 3 giochi fatti in casa, molto semplici e divertenti, pensati per quei lunghi pomeriggi di pioggia. Bastano pochissimi materiali, principalmente cose che abbiamo già in casa.

1. Il gioco delle sagome

Materiali: un foglio grande, un pennarello, nastro adesivo, oggetti vari della casa.
Con questo gioco fatto in casa il divertimento è assicurato perché il bimbo mette alla prova concentrazione e coordinazione. L’obiettivo, naturalmente, è il riconoscimento delle forme degli oggetti della vita quotidiana. Si può cambiare il livello di difficoltà in base all’età, diminuendo la quantità di oggetti e la similitudine fra di loro.

3 giochi fai da te 4

2. Il puzzle fatto in casa

Materiali: stecchini di gelato, nastro adesivo, pennarelli colorati
Lo scopo è creare un piccolo puzzle colorato. Lasciate volare l’immaginazione con i disegni e create delle piccole opere d’arte, che siano astratte o del cartone del cuore del vostro piccolo, l’importante è che siano coloratissime. Unico accorgimento, guardate che gli stecchini non siano rovinati e che non abbiano delle schegge che possano fare male ai bimbi. Quindi…attaccate gli stecchini con il nastro adesivo per non farli muovere mentre disegnate. Fate un bellissimo disegno colorato e poi togliete il nastro adesivo. Fine!

3 giochi fai da te 3    3 giochi fai da te 2

3. Il gioco delle forme e i colori

Materiali: cartoncini colorati, forbice, nastro adesivo, contenitore per il ghiaccio.
Qui il lavoro è un po’ più lungo ma i risultati sono super soddisfacenti :) L’obiettivo è quello di raggruppare i pezzi di cartoncino per forma geometrica (e non solo) e colore. Anche in questo caso la concentrazione è all’ennesima potenza.
I colori accesi e le forme geometriche affascinano i bambini e nel farlo attivano un processo di “organizzazione”, fase fondamentale nello sviluppo secondo il metodo Montessori.

3 giochi fai da te 1

Questi sono i 3 giochi fatti in casa che per me e la Princess hanno funzionato. Come ultimo spunto posso dirvi che personalmente le cose funzionano ancora di più quando la coinvolgo nella preparazione del gioco. Parto con la raccolta di materiali e lei mi da una mano a cercarli e le spiego che cosa faremo. Certo, nel caso del gioco delle formine colorate, che dobbiamo prima ritagliare i cartoncini la cosa diventa complessa, ma gli altri due si possono perfettamente fare insieme ai bimbi per aumentare la voglia di giocare e creare curiosità.

Che ne dici? ti sono piaciuti i 3 giochi proposti? Se ti sono sembrati carini e semplici da replicare condividi le proposte con le tue amiche mamme!
RominA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...